Il futuro delle specie in un mondo più caldo, report WWF | WWF Italy

Il futuro delle specie in un mondo più caldo, report WWF

Notizie pubblicate su 14 March 2018
Una delle immagini social del report
© WWF
A fine secolo potremmo assistere ad estinzioni locali in alcuni paradisi come l’Amazzonia, le isole Galapagos e il Mediterraneo. Anche rimanendo entro il limite di 2°C posto dall’accordo sul clima di Parigi, perderemmo il 25% delle specie che popolano le aree chiave per la biodiversità.
È uno dei risultati più allarmanti del nuovo studio pubblicato sulla rivista Climatic Change e realizzato da esperti dell’Università dell'East Anglia, della James Cook University e dal WWF. La ricerca ha esaminato l'impatto dei cambiamenti climatici su circa  80.000 specie di piante e animali in 35 delle aree tra le più ricche di biodiversità sul pianeta.
 
Una delle immagini social del report
© WWF Enlarge