Pandanews

Casa Italia, WWF: priorita’ e’ manutenzione del territorio

“E’ da anni che sosteniamo che la più grande opera pubblica per risanare e riqualificare il Paese è la manutenzione del territorio. E se il Piano Casa Italia servirà finalmente a conseguire questo obiettivo non potremmo essere che…

“E’ da anni che sosteniamo che la più grande opera pubblica per risanare e riqualificare il Paese è la manutenzione del territorio. E se il Piano Casa Italia servirà finalmente a conseguire questo obiettivo non potremmo essere che felici ed è per questo che accettiamo la sfida lanciataci dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi,”, ha commentato la Presidente del WWF Italia, Donatella Bianchi, dopo il confronto di oggi a Palazzo Chigi con il Presidente del Consiglio, e ha aggiunto: “Ma si devono fare i conti con le limitate risorse  pubbliche disponibili ed è quindi fondamentale che si individuino delle priorità nazionali di intervento, integrando le mappe e le informazioni esistenti sul rischio sismico, sul dissesto idrogeologico e sui cambiamenti climatici in modo che i soldi dei cittadini siano ben spesi.  E non si deve solo programmare bene la spesa, ma occorre migliorare la progettazione dando vita a dei borghi sostenibili, sicuri contro tutti rischi, ma anche efficienti energeticamente e che sfruttino le fonti rinnovabili; occorre che si pianifichi il territorio, tenendo conto delle  aree che devono rimanere libere e di quelle che devono essere liberate per far fronte alle nuove sfide che i fenomeni estremi e un suolo sempre più fragile ci impongono, in un mondo in continuo mutamento”.

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.