Urban Nature-urbano ma non troppo | WWF Italy
© WWF Italia

Il progetto di educazione ambientale per scoprire, conoscere e incrementare la biodiversità nelle nostre città.
 

Nel mese di settembre sono state organizzate numerose attività per cittadini, scuole, docenti ed educatori ambientali, dedicate al valore della biodiversità in città: corsi di formazione, visite guidate alla scoperta della natura in città, un concorso fotografico, linee guida per la gestione sostenibile del verde urbano e molto altro. 

Attività per i cittadini

Le nostre città ospitano numerose aree verdi che racchiudono una biodiversità inaspettatamente ricca. Il nostro compito è quello di prendercene cura e preservarle al meglio questi prezioni ecosistemi. 

Nelle domeniche dei mesi di settembre e ottobre i cittadini hanno partecipato a numerose attività gratuite organizzate per imparare a scoprire il valore della biodiversità.

© wwf italia
© WWF Italia

Attività per le scuole

I giovani e le scuole sono da sempre al centro dei nostri programmi di educazione ambientale. 
Con il progetto "Urbano ma non troppo", le classi di diversi ordine e grado hanno preso parte alle attività organizzate con gli esperti per imparare a rispettare le preziose aree verdi delle nostre città. 

I temi affrontati durante le attività sono state: come prendersi cura della biodiversità nelle aree urbane, liberiamo dai rifiuti le nostre città a partire dalle zone limitrofe alle nostre scuole, come sfruttare al meglio i sistemi di compostaggio dei residui vegetali, impariamo a conoscere gli alberi utilizzando i 5 sensi, e molto altro. 

Scopri le attivià che abbiamo svolto, dedicate alla Scuola per l'infanzia, Suola primaria, Scuola secondaria di I grado e Suola secondaria di II grado ►

Attività per i docenti ed educatori ambientali

I corsi di formazione del progetto "Urbano ma non troppo" sono stati organizzati per tutti i docenti di ogni ordine e grado e agli educatori ambientali

Le attività hanno avuto come tematiche principali: "gli effetti sulla salute del deficit di natura", "il ruolo educativo dell'adulto e la costruzione delle esperienze out door", "patologie del verde urbano e come curarle", laboratorio pratico per l'allestimento di un giardino naturale e molto altro con gli esperti del settore. 


Scopri il programma delle attività svolte, dedicate a docenti ed educatori ambientali ►

*L'iniziativa è riconosciuta come corso di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado. WWF Italia è Ente accreditato presso il MIUR per la formazione dei docenti.
© WWF Italia

Il progetto "Urbano ma non troppo" culminerà il 6 ottobre, ospitando l'evento nazionale del progetto Urban Nature.
 

Urban Nature è l'iniziativa di WWF dedicata alla Natura in città che quest'anno ha visto coinvolte le scuole italiane di ogni ordine e grado con il Contest dedicato a realizzare un'azione per aumentare la biodiversità urbana. 

Scopri Urban Nature >>

La natura è la base della nostra sopravvivenza e, in particolare nelle grandi città, le aree verdi garantiscono ossigeno, spazi comuni adatti anche ai più piccoli, contrasto ai picchi di calore e siccità, bellezza, riduzione dello stress e ospitano una biodiversità talvolta sorprendente. 

“Urbano ma non troppo” è un progetto di educazione ambientale realizzato con il cofinanziamento del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e la collaborazione di numerosi partner locali e nazionali.

FederbioMinisteroAmbiente