Responsabilita' e rendicontazione, report WWF sulla plastica | WWF Italy

Responsabilita' e rendicontazione, report WWF sulla plastica

Notizie pubblicate su 07 March 2019
Squalo balena in un mare di plastica
© WWF Canon
La produzione la plastica vergine è aumentata di 200 volte dal 1950, con un tasso di crescita annuo del 4% fino al 2000. Nel 2016, l'anno più recente di cui sono disponibili i dati, la produzione ha raggiunto le 396 milioni di tonnellate, che equivalgono a 53 kg per ogni persona al mondo. Questi quantitativi solo nel 2016 hanno causato emissioni per circa 2 miliardi di tonnellate di CO2, il 6% di quelle totali. Secondo le previsioni, la produzione di plastica potrebbe ulteriormente aumentare del 40% entro il 203036. 
I costi ambientali e sociali dellinquinamento che essa causa ad oggi ricadono in maniera eccessiva sui consumatori e su chi ha la responsabilità della gestione dei rifiuti. E' necessaria per il WWF un'azione urgente e coordinata per contrastare laumento incontrollato di questa tipologia di rifiuto e perchè lassunzione di responsabilità riguardi ciascun soggetto interessato. Questo in sintesi il messaggio che accompagna il lancio del report Responsabilità e rendicontazione, le chiavi per risolvere linquinamento da plastica pubblicato al livello globale dal WWF.
Squalo balena in un mare di plastica
© WWF Canon Enlarge