Lupo
 
Il lupo resta in pericolo, grazie all’azione del WWF e alla mobilitazione di centinaia di migliaia di persone il Ministero dell’Ambiente ha rinviato a maggio l’approvazione del nuovo Piano per la conservazione e gestione del lupo in Italia.

Vogliamo raggiungere 150.000 firme per ribadire al Ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, il nostro NO all’ipotesi di abbattimento legale del lupo nel nostro paese.
 

Firma ORA >>

Seguici su:

    



LE CARTE DELLA NATURA