Mostra del Cinema di Venezia, la prima del panda | WWF Italy

Mostra del Cinema di Venezia, la prima del panda

Notizie pubblicate su 28 August 2013   |  
Il panda a Venezia
© WWF Italia Francesca Aita
Ci sarà anche il Panda alla 70 edizione della Mostra del Cinema di Venezia.
Per la prima volta nella storia della kermesse, l’Associazione ambientalista sarà presente con una serie di iniziative - dalla prima edizione del Premio Ambiente WWF, al Kinèo&WWF Award ai braccialetti del Panda sul red carpet con le celebrities - per accendere i riflettori sulle meraviglie del pianeta da salvare e sul ruolo che può avere il cinema per la loro tutela. E dal 28 agosto al 1° settembre il WWF sarà a bordo della storica nave scuola “Palinuro” della Marina Militare, ormeggiata a Venezia e aperta a pubblico e celebrities per attività di sensibilizzazione sulla tutela del mare.

“La meraviglia della natura è fatta di storie e di immagini e non c’è arte come il cinema che possa rappresentarne la bellezza e i delicatissimi equilibri, coinvolgendo il grande pubblico nella sua tutela – ha detto Isabella Pratesi, direttore Conservazione Internazionale del WWF Italia –Siamo in un luogo simbolo del cinema internazionale, è per noi un onore, e ci auguriamo che l’alleanza tra cinema e natura possa aprire nuove energie per il futuro della vita sul pianeta.”

PREMIO AMBIENTE WWF:

Alla sua prima edizione, inserito tra i premi collaterali del Festival, il Premio Ambiente WWF verrà assegnato il film che saprà meglio raccontare la ricchezza della vita sul pianeta e le minacce che la compromettono. La giuria sarà composta da Isabella Pratesi, direttore Conservazione Internazionale del WWF Italia, Donatella Bianchi, giornalista RAI e conduttrice di Linea Blu, e Rosa Zanotti, vicepresidente del WWF Veneto. Appuntamento alla chiusura del Festival per scoprire il vincitore.

KINEO&WWF AWARD:

Il 1 settembre sarà dedicata al WWF la serata di Premiazione Kinèo – Diamanti al cinema, lo speciale riconoscimento assegnato dal Sindacato critici cinematografici, dal TaorminaFilmFest e da Rai Trade. Nell’ambito della serata presso la Terrazza Maserati all’Hotel Excelsior di Venezia, Isabella Pratesi, direttore conservazione internazionale del WWF, consegnerà il Kineo & WWF Award insieme all’attrice Madalina Ghenea che indosserà il braccialetto con il panda realizzato da Cruciani C. Per la partecipazione WWF al Premio Kinèo, si ringraziano Tiziana Rocca Comunicazione per la produzione della serata e Rosetta Sannelli, ideatrice del Premio.

IL PANDA SUL RED CARPET:

In tutte le iniziative, dal red carpet inaugurale alla serata Kinèo, vip e celebrities saranno invitati a indossare il braccialetto con il panda di Cruciani C – dedicato al simbolo dell’associazione – per sensibilizzare il pubblico sui progetti di conservazione in Italia e nel mondo. Nato quest’anno e già indossato da migliaia di appassionati e da star italiane e internazionali, il braccialetto sostiene l’azione WWF per la tutela della natura ed è disponibile anche su www.wwf.it/pandagift e negli store Cruciani C in tutta Italia.

IL VELIERO “PALINURO” ARRIVA A VENEZIA:

Proprio in apertura del Festival, il Panda sbarcherà in laguna sullo storico veliero “Palinuro” della Marina Militare, che per tutta l’estate ha solcato i nostri mari con attività di sensibilizzazione ambientale insieme agli esperti del WWF. Mercoledì 28 agosto la nave sarà alla boa davanti a piazza San Marco mentre da venerdì 30 a domenica 1 settembre sarà visitabile al pubblico presso la banchina VE 27, tra Santa Marta e San Basilio, dalle 15:00 alle 19:00 e dalle 21:00 alle 23:00.

Il panda a Venezia
© WWF Italia Francesca Aita Enlarge

Commenti

blog comments powered by Disqus